Comunicato stampa – 4 agosto 2015

Rita Borioni nel nuovo CDA della RAI
Nel nuovo CDA delrita_borionila RAI è stata eletta tra gli altri Rita Borioni, Docente di Legislazione dei Beni Culturali e figura estremamente competente nell’ambito dei media e dei nuovi modelli di produzione e distribuzione dell’audiovisivo.
ReteCinemaIndipendente non può che sottolineare con soddisfazione il segnale di discontinuità che questa nomina rappresenta rispetto al passato.
La Borioni, da sempre vicina al cinema indipendente con studi, elaborazioni e proposte tutte nel segno del pluralismo espressivo e produttivo e della modernizzazione del nostro sistema, costituisce un elemento di garanzia anche in seno all’azienda televisiva pubblica nella direzione che auspichiamo.
A Rita Borioni dalla nostra Rete il miglior augurio di buon lavoro, certi, conoscendola, che il suo impegno continuerà verso quegli stessi obiettivi di ampliamento dell’offerta e di maggiore respiro per l’universo creativo italiano.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Comunicato stampa – 4 agosto 2015

  1. Gentile bloggger, sto facendo le pulizie d’autunno nel mio blog e noto con tristezza ma con consapevolezza che parecchi iscritti sono dei “fantasmi”, nel senso che dal giorno della loro iscrizione non si sono mai fatti vivi. Te compreso purtroppo! Nessuno ovviamente è obbligato a scrivermi, ci mancherebbe altro!Però quando si apre un blog ci si auspica che qualche volta una persona scriva che so “ciao”. Ritengo perciò di chiederti come agli altri che sono dei fantasmi nel vero senso della parola, di disiscriverti dal mio salotto per iscriverti ad altro a te più congeniale. Preferirei circondarmi di pochi iscritti con i quali colloquiare ogni tanto senza impegno, diversamente cade lo scopo per il quale un “salotto virtuale” è stato aperto. Per questo lo sto chiedendo a te e agli altri che non conosco e che mai conoscerò, ovviamente con rammarico ma preferisco così. Grazie! Fabiana Schianchi.

    • Gentile Fabiana, entrando in una dimensione evanescente ne accettiamo le regole. In quasi tutto ciò che faccio sarebbe essenziale la partecipazione ma so che ormai viviamo soprattutto nei social, nei blog e nelle chat, dove bastando poco per esistere, la partecipazione assume un rilievo al massimo retorico.
      Il guaio sta nel farsi bastare la risposta al post. Un guaio per moltissimi ma un enorme vantaggio per coloro che ci gestiscono proprio grazie a questi spazi illusori di presenza e di condivisione, dove in fondo ci si accontenta anche di un “ciao”.
      Un abbraccio
      Stefano Pierpaoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...