FilmSocialClub Cinema, Musica e incontri verso il pubblico del futuro

invito2Al Filmstudio dal 12 al 28 febbraio FilmSocialClub Cinema, Musica e incontri verso il pubblico del futuro
Proiezioni e performance di musica elettronica Dialoghi su Nouvelle Vague e Avanguardia Musicale Inclusione e accessibilità Al via la rassegna di cinema e musica elettronica che accompagnerà gli spettatori per tutto il mese di febbraio lungo un percorso di partecipazione attiva e di scoperta di nuovi linguaggi. Scaturita dall’iniziativa di Armando Leone e Stefano Pierpaoli, questa proposta è tra i vincitori del Bando Roma Creativa: l’offerta culturale per i nuovi pubblici, il bando indetto e sostenuto dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione artistica di Roma Capitale nell’ambito della rassegna Roma d’Inverno. La cultura cambia stagione.Il programma è frutto delle esperienze maturate soprattutto nell’ambito del cinema indipendente e sperimentale e alimentato dal desiderio di aprire forme di dialogo alternative nei confronti del pubblico, attraverso nuovi modelli di offerta elaborati con lo scopo di “fare sistema con la Città”.
Un capitolo importante del progetto è riservato alla contaminazione artistica rispetto alla quale l’intervento di Alex Marenga, che cura la parte musicale e di video-arte, garantirà alcune performance con artisti di assoluto livello nel campo della musica elettronica. Un particolare attenzione è stata rivolta all’accessibilità per le persone disabili, essendo esse senza alcun dubbio una parte significativa e ineludibile di quel nuovo pubblico che vogliamo mettere al centro delle nostre iniziative. Verranno offerte due proiezioni per le persone nello spettro autistico, in particolare i più giovani, con il servizio di Autism Friendly Screening.
Un docufilm verrà audiodescritto per le persone cieche e in alcuni film ci saranno i sottotitoli per i non udenti.
Le proiezioni saranno in tutto nove e nella maggior parte dei casi si tratterà di opere nuove non ancora uscite nelle nostre sale e tre titoli proverranno da produzioni straniere.
Tre le performance di musica elettronica e video-art in cui si esibiranno Enrico Cosimi/TAU CETI, Paolo Paolacci, H501L (Recycle) Musica Machina Show & AMPTEK’s, Entropia con Bob Salmieri.
Per i giovani ci sarà la possibilità di seguire 5 incontri diretti dal ondecinema2critico Cesare Biarese sulla storia della Nouvelle Vague, il movimento che più di ogni altro ha rivoluzionato la grammatica cinematografica fino a rappresentare il vero punto di rottura della storia del cinema.
Per gli appassionati di musica elettronica si svolgeranno due appuntamenti con Alex Marenga che racconterà i due capitoli principali nello sviluppo tecnico e artistico di questa avanguardia artistica. Uno sarà dedicato a Lèon Theremin che inventò il primo dispositivo per la creazione della musica mediante il solo movimento delle mani. Coloro che interverranno avranno la possibilità di sperimentare direttamente questo straordinario strumento elettronico. Il secondo appuntamento avrà per protagonista Robert Moog, ideatore del primo sintetizzatore elettronici a tastiera che ha preso il suo nome grazie al quale ha preso forma gran parte della produzione artistica di questo interessantissimo movimento culturale.

Fonte: http://www.filmsocialclub.it

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...